Servizi

Come cercare un commercialista italiano in Spagna

Spesso si ha necessità di trovare un professionista in uno stato che non sia quello italiano: questo può essere utile se ad esempio si vuole aprire un business all’estero e si ha bisogno di un professionista che parli la stessa lingua, in modo che si riesca ad avere il maggior numero possibile di indicazioni per poter avere consigli e istruzioni dettagliate.

 

Come documentarsi su Google

 

Uno dei primi passi è quello di documentarsi su Google, che offre diverse alternative per cercare un commercialista spagnolo.

Sicuramente ci sono maggiori possibilità di trovare un professionista se ci si rivolge ad Associazioni di Categoria o Consolati, che permettono di avere un elenco di professionisti di solito aggiornato all’anno in corso, o almeno all’anno precedente.

Sicuramente si avrà maggiore probabilità di trovare un commercialista in grandi città, come la capitale, Siviglia o Barcellona, ad esempio, e questo non sempre è un vantaggio: se si vuole infatti aprire un’attività in una zona periferica, potrebbe essere più opportuno trovare un professionista in loco.

 

Come diventare commercialista in Spagna

 

Nonostante sembri molto difficile trovare un commercialista in Spagna che parli italiano, è doveroso ricordare che questo Stato si muove verso una liberalizzazione delle professioni e delle associazioni di tipo professionale, dunque non è necessario possedere un titolo specifico per iscriversi ad un ordine di categoria, solo la laurea specialistica.

Questo in qualche modo rende più semplice e fluida la modalità di ingresso ed invoglia dunque molti laureati provenienti da altre Nazioni a trasferirsi in Spagna per esercitare la professione.

In Spagna sembrerebbe dunque più semplice per un avvocato o un commercialista straniero trovare clienti, se non fosse per l’ostacolo della lingua.

Ci sono molte lauree che sono equipollenti in Italia: Economia, Scienze Finanziarie ed Economiche, ed Economia ed Amministrazione delle Imprese.

 

Società di revisione contabile in Spagna

 

Un’altra alternativa è cercare delle grandi società di revisione contabile, che possano risolvere i problemi legali ed amministrativi di chi ad esempio vuole avviare un business o una società in Spagna.

Esistono ad esempio sedi di grandissime società come KPMG, Ernst and Young o Deloitte e così via, che riescono a fronteggiare i problemi complessi anche di multinazionali che vogliono in qualche modo avviare una società in territorio spagnolo.

 

Come essere certi di non sbagliare

 

studio commercialista spagna italiaPer muoversi nel complesso mondo del business internazionale, migliore commercialista italiano in Spagna è innanzitutto fondamentale conoscere le regole che in qualche modo determinano il regime fiscale e le imposte.

In base alla grandezza e alla complessità del business che si deve andare a creare, sarà il caso di affidarsi a un singolo professionista o a una società di revisione contabile, che però ha costi decisamente più elevati.

Sicuramente il trucco fondamentale è quello di studiare bene il mercato di appartenenza, cercare su Google il migliore professionista che può risolvere il singolo problema e, se non si riesce ad avere una risposta, rivolgersi ai consolati o alle associazioni di categoria, che saranno in grado di fornire una risposta anche localizzata in base alla zona geografica della Spagna in cui si vuole aprire l’azienda.

Si consiglia di rivolgersi a studi strutturati e di esperienza, che sono sicuramente più organizzati e riescono a risolvere il caso specifico, in base alle necessità del singolo cliente.

Al momento, purtroppo, non esistono motori di ricerca specifici su Internet che possano in qualche modo supplire a questa funzione.

Leave a Comment